Storie di ‘ordinaria’ immigrazione: ‘Lireta non cede’
Video
0

Storie di ‘ordinaria’ immigrazione: ‘Lireta non cede’

Ottobre 4th, 2016 | by admin
“Lireta non cede” è la storia d’una ragazza albanese che nel 1995, mentre il suo Paese sprofonda nel caos, scappò di casa e riuscì a raggiungere l’Italia su un affollatissimo barcone. La storia, tratta...
A Pieve S.Stefano l’Archivio dei Diari. Melania Mazzucco: Storia d’Italia scritta dalla gente comune
Video
0

A Pieve S.Stefano l’Archivio dei Diari. Melania Mazzucco: Storia d’Italia scritta dalla gente comune

Settembre 27th, 2016 | by admin
Dal 1984 Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo, ospita nella sede del municipio, un archivio pubblico, che raccoglie scritti di gente comune in cui si riflette, in varie forme, la storia d’Italia: sono diari,...
Fracturas del Mediterráneo. Radicalismos y miedos.
Video
0

Fracturas del Mediterráneo. Radicalismos y miedos.

Settembre 15th, 2016 | by admin
FUNDACIÓN TRES CULTURAS DEL MEDITERRÁNEO Pubblicato il 15 set...
Per favorire un dibattito costruttivo
Articoli
0

Per favorire un dibattito costruttivo

Settembre 13th, 2016 | by admin
È risultata poco comprensibile la polemica sollevatasi in questi ultimi giorni sulla presunta non accoglienza dei cristiani nella Grande moschea di Roma. Basta andarvi infatti il mercoledì o il sabato per rendersi conto che le...
Once upon a time a wealthy king …
Articoli
0

Once upon a time a wealthy king …

Agosto 29th, 2016 | by admin
Eastwest 67 It seemed like a joke. But it was a standard work offer, published on 18 May 2015 in the main Saudi newspapers. It could also be viewed online, so it definitely wasn’t from the Middle Ages. “The Saudi...
C’era una volta un ricchissimo re…
Articoli
0

C’era una volta un ricchissimo re…

Agosto 29th, 2016 | by admin
Eastwest 67 Sembrava uno scherzo. Invece era una “semplice” offerta di lavoro, pubblicata il 18 maggio 2015 dai maggiori giornali sauditi. La si poteva trovare anche online: non veniva dal Medio Evo. “Il governo saudita...
En brazos de Codoleezza pero sin bajas
Libri
0

En brazos de Codoleezza pero sin bajas

Agosto 10th, 2016 | by admin
Ahora, y por fin, podiamos decir: Hemos vistoa a Condolezza, hemos estado en su regazo, hemos contemplado su duro rostro que nos recordaba la crudeza de nuestro destino. Hemos olido su perfume y, a pesar de ello, no nos ha...
Non è guerra di religione: mondo arabo apprezza parole del Papa
Audio
0

Non è guerra di religione: mondo arabo apprezza parole del Papa

Agosto 10th, 2016 | by admin
Grande risonanza ha avuto il discorso del Papa, ieri in aereo, sul barbaro omicidio del sacerdote francese. Il mondo è in guerra, ma “non è una guerra di religione”, ha detto. Dal mondo netta la condanna per questi atti di...
Nizza: strage premeditata. Forse complici tra i fermati
Audio
0

Nizza: strage premeditata. Forse complici tra i fermati

Agosto 10th, 2016 | by admin
http://media02.radiovaticana.va/audio/audio2/mp3/00539735.mp3 Radio Vaticana (17/07/2016 Manca solo una vittima da identificare tra le 84 persone uccise dal camion guidato dal franco-tunisino Mohamed Buhlel. Lo ha annunciato il...
Benjelloun: “L’integralismo religioso parte dalla paura della donna”
Video
0

Benjelloun: “L’integralismo religioso parte dalla paura della donna”

Luglio 28th, 2016 | by admin
L’ultimo romanzo dello scrittore marocchino si intitola “Il matrimonio di piacere”  La donna, il piacere e le visioni differenti dell’islamismo e della sua radicalizzazione. Zouhir Louassini intervista...

Seguimi

  • Facebook
  • Twitter

CV

Zouhir Louassini. Giornalista e scrittore. Dottore di ricerca in Studi Semitici (Università di Granada, Spagna). Lavora a Rai News dal 2001. Editorialista su "L'Osservatore Romano" dal 2016. Visiting professor in varie università italiane e straniere. Ha collaborato con diversi quotidiani arabi, tra cui al-Hayat, Lakome e al-Alam. Ha pubblicato vari articoli sul mondo arabo in giornali e riviste spagnole (El Pais, Ideas-Afkar). Ha pubblicato Qatl al-Arabi (Uccidere l’arabo) e Fi Ahdhan Condoleezza wa bidun khassaer fi al Arwah ("En brazos de Condoleezza pero sin bajas"), entrambi scritti in arabo e tradotti in spagnolo. Collabora con Radio BBC arabic, Medi1 (Marocco)

Segui Zouhir

  • Facebook
  • Twitter