Connect with us

Video

Bichara Khader a Rainews24: “La primavera araba non è finita”

Intervista di Zouhir Louassini a uno degli intellettuali che meglio conosce i rapporti tra le due sponde del Mediterraneo

Bichara Khader, professore emerito all’Università cattolica di Lovanio in Belgio, è uno degli intellettuali più importanti nella sfera araba.  Specialista nelle relazioni tra l’Europa e il Mediterraneo meridionale, Khader ha cercato di spiegare, in alcuni suoi libri, le difficoltà che ci sono nel capire una realtà così vicina ma spesso nascosta dietro mutue incomprensioni come quella araba. Lo abbiamo incontrato a Malaga in Spagna durante un convegno sulle tre culture: cristiana, ebraica e musulmana e gli abbiamo chiesto qualche chiarimento sullo stato attuale dei rapporti tra l’Europa e la sponda sud del mediterraneo.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Video

Il professore Ciro Sbailò: Politica, Realpolik ed ipocrisia

Intervista al professore Ciro Sbailò Preside della Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-Sociali. Università Internazionale Roma.

Continue Reading

Video

Parole di …(Spot)

Zouhir Louassini incontra Erri De Luca: le riflessioni dello scrittore napoletano si concretizzano intorno ad alcune parole chiave, come guerra, Belgrado, Kiev, piombo. Ed anche Napoli, futuro, libro e parole, perché il ruolo dello scrittore, sottolinea De Luca, è la difesa delle parole stesse, del vocabolario, restituito alla sua freschezza ed al suo senso originario.

Continue Reading

Video

Usa e l’alternativa venezuelana al petrolio russo

Per gli Stati Uniti una possibile fonte di petrolio è il Venezuela. Ma il regime del presidente Nicolás Maduro è soggetto alle sanzioni statunitensi dal 2017…

Continue Reading

Focus 24

Zouhir Louassini

Giornalista e scrittore. Dottore di ricerca in Studi Semitici (Università di Granada, Spagna). Lavora a Rai News dal 2001. Editorialista su “L’Osservatore Romano” dal 2016 al 2020. Visiting professor in varie università italiane e straniere. Ha collaborato con diversi quotidiani e siti arabi, tra cui Hespress, al-Hayat, Lakome e al-Alam.
Ha pubblicato vari articoli sul mondo arabo in giornali e riviste spagnole (El Pais, Ideas-Afkar).
Ha pubblicato Qatl al-Arabi (Uccidere l’arabo) e Fi Ahdhan Condoleezza wa bidun khassaer fi al Arwah (“En brazos de Condoleezza pero sin bajas”), entrambi scritti in arabo e tradotti in spagnolo.
Ha Collaborato con Radio BBC arabic, Medi1 (Marocco).

Marocco